Tabula rasa

8 Comments

  1. 1
    Massimo Milia

    Massimo Milia

    In quel caso, a mio parere sono proprio fessi

    Reply
  2. 2
    Giusy Mura

    Giusy Mura

    Facciamoci una risata.

    Reply
  3. 3
    Massimiliano Palla

    Massimiliano Palla

    Il peggiore sindaco da che son nato… Arrogante ed incapace… Pensa solo a se stesso e al gaypray oltre ai clandestini ovviamente 😠😠😠

    Reply
  4. 5
    Sergio Fanni

    Sergio Fanni

    Il modello Cagliari? Dio c’è ne scampi a noi e chi lo prende in considerazione, delinquenti stranieri a non finire. A Cagliari e la Sardegna intera serve il modello Salvini, ruspa per fare una bella pulizia di delinquenti clandestini.

    Reply
  5. 6
    Salvatore Frau

    Salvatore Frau

    I nuovi barbari hanno trovato finalmente il padrone. Scioglietevi dal dal giogo servi!

    Reply
  6. 7
    Walter Facen

    Walter Facen

    Modello Cagliari? Ah beh allora siamo spacciati, sicuramente do il voto a voi

    Reply
  7. 8
    Alessandra Riva

    Alessandra Riva

    A me Cagliari piace molto e l’articolo e’ di parte, avversa.
    Peccato costino molto le case.
    Se e’ calata la popolazione del 6%, puo’ dipendere dalla mancanza di lavoro, non e’ certo colpa del Sindaco.
    Oppure hanno preferito vendere casa e comprarla piu’ grande nei paesi limitrofi.
    Unico problema ma comune con altre citta’, i parcheggi.
    Zedda e’ stato pure riconfermato.
    Ormai criticare chiunque e’ lo sport nazionale.

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo