Tabula rasa

One Comment

  1. 1

    il Consumatore

    La sinistra cagliaritana, spiazzata dall’abbandono dello scranno di Sindaco del giovane Zedda, non avendo personaggi che possano ancora avere presa come il giovanotto professionista della politica, si sono aggrappati al mantra della prima donna sindaco (si, al maschile). A tal proposito si era subito candidata la “superfotografata prezzemolina tanto simile alla Boldrini per gli termini al femminile), poi ritiratasi.
    La sinistra non cerca una persona che possa essere votata per capacità manageriali, ma solo una donna, come se ciò fosse una sicura garanzia.

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo