IL GIARDINIERE, Presidente Solinas visiti ospedali: avrà due esperienze, una negativa e una entusiasmante

Il neo presidente della Regione, Christian Solinas, dovrebbe, fra i primi atti di governo, visitare il reparto di terapia del dolore dell’ospedale Binaghi di Cagliari gestito dal dotto...

IL GIARDINIERE, Vertenza latte: tutti contrari alla violenza. Però ci sono vari tipi di violenza

Tutti uniti, pastori, industriali e trasportatori, per dire no alla violenza. E ci mancherebbe altro. Tutti siamo contrari alla violenza. Non si deve dare fuoco alle cisterne del latte o com...

IL GIARDINIERE, Sardegna era patria del vino nel Mediterraneo: valorizziamo turisticamente queste ricchezze

Contrordine compagni. Lo scienziato orgolese Gianni Lovicu già scopri quindici anni fa – dna alla mano, niente chiacchiere da archelogi d’accatto – che la Sardegna era la p...

IL GIARDINIERE, La triste fine di Cornus, roccaforte di Amsicora

Ho visitato Cornus, sul colle di Corchinas, in territorio di Cuglieri, che fu una delle più importanti città puniche al mondo (fu edificata dai Cartaginesi su un preesistente insediamento di...

IL GIARDINIERE, Accordo sul prezzo del latte: meno polemiche e più cooperazione

L’accordo sul prezzo del latte, seppur abbastanza deludente sul piano del prezzo d’acconto, è assolutamente ottimo nel suo complesso. Tre i punti fondamentali: 1) avvio della pro...

IL GIARDINIERE, Cinque risultati ottenuti con lo sciopero dei pastori

Questo sciopero dei pastori ha ottenuto vari risultati non trascurabili. Innanzitutto, le famose eccedenze di pecorino romano si sono miracolosamente ridotte da 140mila quintali a 45mila, di...

IL GIARDINIERE, Elezioni: insistere con la sinistra sarebbe stato masochismo puro

Gli ‘exit poll’ servono solo alle società demoscopiche che ci guadagnano. E poi sono momenti comici perché ci consentono di ridere sulla quantità di stupidaggini che giornalisti...

IL GIARDINIERE, Sul prezzo del latte accordo a metà: l’eccellenza va valorizzata

Gli industriali del latte sardo sono stati messi in condizione di chiudere la trattativa per il prezzo a 1 euro. Il ministro Salvini, col ritiro delle eccedenze (che non sono 100.000 quintal...

IL GIARDINIERE, Un popolo che combatte: chi non è pastore oggi non è sardo

Lo sciopero dei pastori sardi non è più un problema settoriale: tutta la Sardegna è esplosa. E la forza della protesta è talmente nobile, essenziale, totale e civile che ha coinvolto e commo...

IL GIARDINIERE, I pastori hanno già vinto: tutti al loro fianco e contro gli industriali

Comunque vadano le cose, i pastori hanno già vinto. Perché hanno mostrato il loro cuore, la loro competenza e la loro forza mostrandosi come veri e propri giganti, soprattutto se paragonati...

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo