Tabula rasa

One Comment

  1. 1

    il Consumatore

    Molto interessante questo articolo. Non ho nulla contro Frailis, che ho sempre apprezzato per il suo equilibrio, ma perchè non si è presentato con il simbolo del PD e, appena è entrato alla Camera si è schierato nei banchi del PD e della sinistra? Tra gli elettori, l’unico che tutti conoscevano era lui sugli schermi di Videolina in tutti i TG

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo