Apertis Verbis

23 Comments

    1. 1.1
      Rosanna Atzori

      Rosanna Atzori

      Scusi ,anche nelle altre città turistiche ,pensa che che i residenti siano tutti scansafatiche ?Qualcuno lavorerà anche lì o no ?

      Reply
    2. 1.2
      Maria Francesca Atzeni

      Maria Francesca Atzeni

      Intendo che chi si deve alzare presto non vuole chiasso

      Reply
    3. 1.3
      Alfredo Vitani

      Alfredo Vitani

      Se qualcuno non vuole chiasso fatti suoi, si compra i tappi per le orecchie o isola meglio acusticamente la casa. Sono lavoratori anche quelli dei locali, ed hanno il diritto di lavorare in pace.

      Reply
  1. 2
    Pier Paolo Paderi

    Pier Paolo Paderi

    Continuando così son più quelli che non lavorano

    Reply
  2. 4
    Alberto Pili

    Alberto Pili

    Sarebbe più opportuno dire c.era gente che lavorava….ma dove vogliamo andare….cagliari città turistica con tutto chiuso…..in Spagna la gente inizia ad uscire alle 23

    Reply
    1. 4.1
      Cogotti Carmen

      Cogotti Carmen

      si ma iniziano a lavorare alle 10 del mattino…..cercavo un market e alle 9 era chiuso…..

      Reply
  3. 5
    Massimiliano Andreas Marras

    Massimiliano Andreas Marras

    Per carità città di pensionati, altro che vocazione turistica…… al massimo sarà possibile giocare a bocce….

    Reply
  4. 6
    Walter Corda

    Walter Corda

    A me e alla mia famiglia piaceva andare a Cagliari qualche fine settimana .Bello cenare in Via Sardegna,girare in via Mano,in Via Garibaldi e via discorrendo. Si poteva passeggiare tranquilli .Ora è tutto una merda.Tra immigrati sporcaccioni,odore do urina insopportabile in Largo Carlo Felice e l’ultima trovata del sindaco…….Ciao Ciao Cagliari.Peccato.

    Reply
  5. 7
    Corrado Garrucciu Velluti

    Corrado Garrucciu Velluti

    La cosa importante è impedire ogni possibile sviluppo ! Se in Italia hai un’ idea che potrebbe portare benessere, creare posti di lavoro … ecco che spunta una miriade di norme, direttive ed adempimenti (anche fortemente onerosi) che ti fanno passare la voglia.

    Reply
  6. 8
    Nives Fara

    Nives Fara

    Possibile che i gestori dei locali non entrino in rivolta per ciò che questa giunta sta facendo contro di loro? Ma il “sindico ” zedda è mai stato a Barcellona? Ha idea di cosa sia la movida di una città portuale e turistica? Qualcuno dovrebbe portarcelo in pellegrinaggio!

    Reply
  7. 9
    Alessandra Lo Piccolo

    Alessandra Lo Piccolo

    Zedda trasforma Cagliari in una città più civile!!!!!

    Reply
  8. 10
    Maria Nives Urbinati Lucarelli

    Maria Nives Urbinati Lucarelli

    come far morire una città. Io al bisogno metto i tappi, non ci penso neanche a lamentarmi perché la gente lavora!

    Reply
  9. 11
    Ritanna Eddof

    Ritanna Eddof

    Zedda ,,,,,i voti dei #CAGLIARITANI “”””te li devi giocare meglio! 🙁 :'(
    #CAGLIARIgliAbitantiMeritanoMoltoMoltoDiPiu’!! 😀

    Reply
  10. 13
    Loi Gigios

    Loi Gigios

    Non vorrei sbagliarmi….ma forse dovreste prendervela con il comitato, che da anni si batte (e ha vinto) contro la movida notturna nel centro storico.

    Reply
  11. 14
    Faedda Antonio

    Faedda Antonio

    Forse zedda ha interesse di spostare le masse da un’altra parte

    Reply
  12. 15
    Vincenzo Mascia

    Vincenzo Mascia

    Ma no vedrete. Che …. cambia. Idea

    Reply
  13. 17
    Claudia Agnese

    Claudia Agnese

    Vi meritate chi avete votato💜

    Reply
  14. 18
    Massimo Cocco

    Massimo Cocco

    CAGLIARI CITTÀ GERIATRICA.

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo