15 Comments

  1. 1

    Romano

    Non capisco per quale motivo il comunicato stampa non riporti il nome intero dello scafista, ma solo le iniziali. Hanno fatto bene ad arrestarlo, anche se penso che qualche giudice lo libererà, magari con lo stato di necessitàà. Non si farebbe prima a reimbarcarlo e rimandarlo subito da dove è venuto, insieme agli altri, dato che l'Algeria non è in guerra? Dovremo mantenere anche queti e far passare un Natale ad agnello, panettone e spumante? Le associazioni cosiddette caritatevoli si sono subito attivate per aggiungere anche questi altri 22 migranti clandestini al bottino distribuito dallo Stato?

    Reply

Commenta

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo