6 Comments

  1. 1
    Blu Fortuna

    Blu Fortuna

    Suvvia che alla fin fine finché c’è vita c’è speranza…per loro 🙃

    Reply
  2. 2
    Giancarlo Orpianesi
  3. 3
    Ire Masala

    Ire Masala

    È così assurdo e inspiegabile,leggere tutti i giorni queste notizie .tutti impassibili a prenderne nota,commentare e poiii????? Il nulla…nessuna azione,nessun movimento…. Tutti li pronti a dire che sono sbarcati,in che modo,che li hanno salvati….e sti cazzi…. Cazzo possibile che siamo così manipolati e gestiti mentalmente? Siamo dei burattini.

    Reply
  4. 4
    Delogu Pietro

    Delogu Pietro

    chi sono le bisarche francesi che li portano vicino alle coste sarde ,con la dichiarata autorizzazione prefettizia perché non si fa nulla a fermare questo scempio di merda voluto da chi chi e lo schiavista che ci mangia sopra dai soldi dei sardi care autorità chi ci sta mangiando sopra mettendo a rischio la mia vita e quella dei sardi ?

    Reply
  5. 5
    Pasqua Canu

    Pasqua Canu

    Assemini è diventato il buco nero dei clandestini, ma poi che fine fanno? Documenti e controlli sanitari, questa è una forma di inciviltà, obbligati a convivere con disagi

    Reply
  6. 6
    Maurizio Siddi

    Maurizio Siddi

    Con barchette del genere è come una roulette russa. Mi sa tanto che assomiglia più al meccanismo della nave madre che rilascia le feeder.
    Intanto raccogliamo i frutti del colonialismo francese, visto che alcuni pensano che sia finito: franco cfa.

    Reply

Commenta

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Realizzato da Up Web