One Comment

  1. 1

    Andrea Santagati

    Il Teatro. Io non capisco il perché dello sciopero di una parte degli addetti.
    Tutti a protestare del ritardo sulla programmazione della stagione lirica. Ma nessuno a dire il perché.
    Se non ci sono soldi, come si può programmare. In passato, altri sovrintendenti hanno fatto grandi programmazioni e spettacoli, lasciando anche grandi deficit. Che, ancora oggi si pagano.
    Un appunto, quanto prendono, mensilmente, gli addetti (tutti indistintamente) del teatro per lavorare 120, o 140 giorni all’anno? Quanche giornalista ha mai fatto una indagine.
    Cordiali saluti

    Andrea Santagati

Comments are closed.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Realizzato da Up Web