Demolizioni a Fiume Santo: incognite e gravi rischi per ambiente e territorio (Paola Deiana)

Le demolizioni dei gruppi 1 e 2 sono iniziate nel 2014, quando la società che gestiva il l’impianto energetico di Fiume Santo faceva capo al gruppo tedesco E-on. Allora, in seguito a regolar...

PORTO TORRES, Flaei e Uiltec: “Eph riassume i pensionati a Fiume Santo ”

In occasione della fermata per un’importante manutenzione programmata, Eph, società subentrata ad E.On nella centrale di Fiume Santo, anziché attingere dalle liste di dis...

E. ON, Lai (Pd): “Eph vuole trasferire sede legale a Roma. Calpestati gli accordi firmati con la Regione”

“La sede legale della società che ha acquisito la centrale di Fiumesanto deve rimanere a Porto Torres e in Sardegna, con essa devono rimanere nelle casse della Regione anche gli...

E.ON, Peana (Uiltec): “Dirigenti credibili come Sturmtruppen. L’Azienda resta sino al primo insediamento di Eph”

«Che E.On non fosse credibile, come Uiltec, lo denunciamo da anni, che non si possa più contare su chi la rappresenta in Italia è cosa risaputa, ma adesso oltre al danno...

E.ON, Consenso alla vendita ai Cechi Eph, ma con riserva. Intervengono Assessore Piras, Sindaco di Sassari e Truzzu (FdI)

“Incontreremo appena possibile i vertici dell’azienda e ci attendiamo il completamento degli interventi previsti nella Centrale e il rispetto degli accordi già presi....

INDUSTRIA, E.On acquistata dai Cechi di Eph. Peana (Uil): “Soggetto industriale niente male, niente facili entusiasmi”

“A sorpresa, i cechi di EPH si sono aggiudicati la gara per la vendita degli asset di E.On. Sono gli stessi pretendenti degli asset di Enel in Slovacchia, che in questo modo vogliono e...

E.ON, Lai (Pd): “Bene la vendita, se garantiranno sicurezza e sviluppo asset. Per occupazione e per efficienza del sistema energetico regionale”

“Accogliamo con soddisfazione la notizia della vendita da parte di E.On degli asset energetici da fonti tradizionali detenuti in Italia, purché sia chiaro che non ci deve essere...

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo