22 Comments

  1. 1

    Romano

    Questi pseudo pacifisti mi sembrano i degni rappresentanti dei sardi bendati che stanno sulla bandiera. Bendati perché non si rendono conto dei disoccupati che avremo in più se chiudono le basi. Ma insieme a questi credo che ci siano sempre i soliti sobillatori delle masse più sciocche a manovrabili, come le tante pecore che pascolano sul nostro territorio. Non hanno niente da fare? Sono i soliti soggetti senza arte nè parte che hanno tempo da perdere? Possibile che per colpa di qualche decina si debba dare loro questo ampio spazio? Non mi si dica che la stampa ha l'obbligo di informare, perchè ci sono tante cose che vengono nascoste dalla stampa sovvenzionata dai soldi pubblici. Per esempio la verità sulla Palestina e su Israele, sulla guerra in Siria, vista solo da parte dell'America, per non parlare di chi ha dato rdine di non evidenziare i fatti criminosi compiuti da extracomunitari, per non irritare più di quanto lo siano i cittadini che ne hanno le tasche piene di tutti quelli liberati dalle galere del mondo, per essere spediti da noi, terra di impuniti.

    Reply

Commenta

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo