Cronaca

One Comment

  1. 1

    il consumatore

    Credo che la confezione riportasse la scritta: “Da consumarsi preferibilmente entro” (mese ed anno o solo anno). Quindi prima di poter dire che il tonno fosse avariato o non idoneo al consumo, doveva essere prelevato, sottoposto ad analisi e verificare la sua commestibilità. Altrimenti il sequestro sarebbe del tutto illegittimo e fatto per pura pubblicità.

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo