67 Comments

  1. 2
    Maria Dolores Melis

    Maria Dolores Melis

    E ora visto che siamo alla frutta ci facciamo una macedonia.

    Reply
  2. 3
    Rita Noli

    Rita Noli

    Che vuol dire?Un prefetto ha pieni poteri,si dia una mossa…

    Reply
  3. 4
    Enrico Ecca

    Enrico Ecca

    portati a Cagliari 1.258 clandestini……

    Reply
  4. 5
    Efisio Asquer

    Efisio Asquer

    Caro prefetto se siamo alla frutta…..lei cosa ci sta a fare visto che non fa nulla ? Risponda ho dica a chiare lettere che se nn accoglie queste persone il signor illuminato Alfano le toglie la poltrona

    Reply
  5. 6
    Fausto Piu

    Fausto Piu

    Il bello deve ancora arrivare!!

    Reply
  6. 7
    Nicola Silenti

    Nicola Silenti

    Ancora sbarchi di migranti. Ad approdare sull’Isola stavolta 1280 che vanno ad aggiungersi alle migliaia di stranieri già accolti e ospitati nei principali centri del territorio isolano, con strutture dell’accoglienza da tempo sature e ai limiti del collasso.
    In una terra martoriata già di suo da una crisi economica feroce, da una emigrazione soprattutto giovanile che in tanti casi si traduce in spopolamento di interi territori e una disoccupazione che diventa ogni giorno che passa sempre più spaventosa, il Governo italiano irrompe in questa triste quotidianità facendo dono ai sardi di un altro, poderoso grattacapo. che comunque la si pensi, saranno i sardi, e loro soltanto, a dover gestire.

    Reply
  7. 8
    Elisabetta Re

    Elisabetta Re

    E se lo dice lui….che ponga rimedio, cosa fá rimane a guardare e scuote la testa? Bò!

    Reply
  8. 9
    Valter Pia

    Valter Pia

    Stanno chiudendo le scuole dei piccoli centri, tagliando sui trasporti inponendoci nuovi ticket sanitari, lo volete sapere cari sardi con quel che ci costano questi clandestini avremo tutte queste cose che ci stanno tagliando, la soluzione è riprendiamoci la nostra terra

    Reply
    1. 9.1
      Valter Pia

      Valter Pia

      Altro che cazzate, andate a vedere le scuole di goni, chiuse
      Segariu, chiuse, aggiungo ancora sportello ASL pagamento ticket, io italiano pagò la visita clandestino oltretutto accompagnato da interprete niente ticket, se queste a qualcuno sembrano cazzatine!!!!!

      Reply
  9. 11
    Paolo Chef

    Paolo Chef

    Il prefetto avendo pieni poteri poteva non accettare i migranti!!!

    Reply
  10. 12
    Mariella Pitzianti

    Mariella Pitzianti

    No, siamo al caffè, senza digestivo…!

    Reply
  11. 14
    Patrizio Indoni

    Patrizio Indoni

    Ringraziate Zedda e Pigliaru…gli avete votati? Teneteveli…

    Reply
    1. 14.1
      Tonino Cuccu

      Tonino Cuccu

      Giusto Patrizio. Però credo che sarebbe successo anche con un governatore di dx. Fino ha quando ci saranno questi beduini al governo, si peggiorerà sempre.

      Reply
    2. 14.2
      Patrizio Indoni

      Patrizio Indoni

      Tonino Cuccu Tonino, almeno la destra è contro l’immigrazione. Poi puoi avere anche ragione sul resto cioè che la politica è uguale da ogni sponda. Cioè non ci tutela.

      Reply
  12. 15
    Marina Puddu

    Marina Puddu

    Prefetto bugiardo dice ogni volta la stessa cosa poi accoglie a migliaia altri CLANDESTINI…PIGLIARU PREFETTO E ZEDDA CI STANNO SOLO PRENDENDO X I FONDELLI…

    Reply
  13. 16
    Cynthia Patel

    Cynthia Patel

    come mai la nave spagnola non li porta in spagna ? li innalzano muri e reti….che schiffo terra di nessuno….

    Reply
  14. 17
    Massimo Meloni

    Massimo Meloni

    Ci dobbiamo integrare con la cultura da terzo mondo..che vi credete sia fatto a caso..

    Reply
  15. 18
    Antonio Raggioli

    Antonio Raggioli

    Se vogliono che aumenti la popolazione ci stanno riuscendo alla grande .Tra non molto saremo tutti africani.Grazie Renzi per quello che state facendo.

    Reply
  16. 19
    Mario Lai

    Mario Lai

    NAVE spagnola,,,, perchè non li hanno portati in Spagna ???

    Reply
  17. 20
    Sardus Sandro Kasteddu

    Sardus Sandro Kasteddu

    per fortuna abbiamo un presidente della regione uno con le palle ,.comprate all’ikea, ma però non sà come si montano….e pure cerca di imitare timidamente il suo capo di roma a sparare str….te

    Reply
  18. 21
    Giovanna Bonino

    Giovanna Bonino

    Me lo chiedo anch’io xk’ non portarli in Spagna………non fa parte della UE? Cosa c’è. dietro ? Pk’ li salvano e dopo li portano tutti e sottolineo tutti in Italia? Quando lo scopriremo sarà troppo tardi pk’ noi saremo in minoranza e dventetemo ospiti z casa nostra

    Reply
  19. 22
    Mauro Canu

    Mauro Canu

    il bello è che non sbarcano affatto ma andiamo noi a prenderli appena partiti dalla libia

    Reply
  20. 23
    Lorenzo Camillo

    Lorenzo Camillo

    Las Palmas dista 170 miglia, raggiungibile in 15-18 ore dalla nave spagnola. Perché si ferma e scarica qua?

    Reply
  21. 24
    Floris Antonio

    Floris Antonio

    A PERCHE’ LI FANNO SBARCARE A CAGLIARI????? O NON LI PORTANO IN SPAGNA,!!!??? O LI LASCIAVANO NELLE COSTE AFRICANE!!!..PERCHE’ VOGLIONO DISTRUGGERE GLI ITALIA E L’ITALIA????PERCHE IL NOSTRO GOVERNO è D’ACCORDO????

    Reply
    1. 24.1
      Raffaele Caravati

      Raffaele Caravati

      Li sbarcano in Italia xche in Spagna non c’è alfano

      Reply
  22. 25
    Paola Okroglic Antonioni

    Paola Okroglic Antonioni

    li stanno identificando va bene, chi non ha diritto, non fateli sbarcare e la nave spagnola se li porti a casa loro, la sardegna non puo’ essere una discarica, tra africani e scorie nucleari ne siamo pieni, datevi una mossa

    Reply
  23. 26
    Paolo Demontis

    Paolo Demontis

    Perché gli spagnoli portano da noi questa gente, non hanno anche loro dei porti dove riceverli?

    Reply
    1. 26.1
      Marco Pittau

      Marco Pittau

      La Spagna non fa affari sulla immigrazione come in Italia. Li rispedisce indietro. Nessun vu cumpra’ nelle spiagge e città spagnole.

      Reply
  24. 27
    Marco Pittau

    Marco Pittau

    La Spagna rispedisce indietro gli immigrati in compenso mette a disposizione le navi della Guardia Civile per sbarcarli nei nostri porti. Ed il nostro presidente Pigliaru che ubbidisce come un elegante yesman nonostante la evidente violazione delle quote di ripartizione. Ci aspetta una via Roma densa di sacchi a pelo.

    Reply
  25. 28
    Marco Pittau

    Marco Pittau

    Stanno inviando in Sardegna tutti questi clandestini ( non hanno documenti di identità) perché nella penisola sta montando il dissenso e temono che la Lega possa aumentare il consenso degli elettori. Giochi di percentuali di consensi elettorali. Ma perché questa classe politica non la si manda a spasso.?

    Reply
  26. 29
    Sandro Corda

    Sandro Corda

    un altro problema per i poveri sardi ci hanno sempre maltrattati e fatti emigrare adesso ci vogliono sostituire basta svegliatevi

    Reply
  27. 30
    Luigi Padovan

    Luigi Padovan

    A prescindere da ogni motivazione (giusta o no) di questi commenti, io voglio porre una sola domanda. Alle Scuole C.E.M.M. La Maddalena, circa 57 anni fa, mi (ci) insegnarono che le navi straniere sono parte del territorio di cui battono bandiera…non so se in questi anni le cose siano cambiate ma penso di no. Allora mi si spieghi: perché una nave spagnola o di altra nazione che imbarca sul “proprio territorio” migranti o profughi li sbarca poi in Italia? Attendo risposte sensate!

    Reply
    1. 30.1
      Bachisio Mastinu

      Bachisio Mastinu

      Purtroppo siamo la ”Frontiera dell’ EUROPA“。。。

      Reply
  28. 31
    Andrea Andrea Porceddu

    Andrea Andrea Porceddu

    ma se una nave spagnola recupera dei naufraghi, non può portarseli in spagna. una volta sulla nave , sono già in territorio spagnolo. penso.

    Reply
  29. 32
    Bachisio Mura

    Bachisio Mura

    Sistema completamente corrotto.

    Reply
  30. 33
    Luigi Padovan

    Luigi Padovan

    Ok, Andrea Porceddu. Ma perché allora li sbarca in Italia?

    Reply
  31. 34
    Aldo Manunza

    Aldo Manunza

    Prefetto deve alzare la voce ulteriormente e mettere in primo piano la pace sociale in Sardegna !! Il Governo sta contravvenendo a delle quote già stabilite per i migranti; ovvero sta agendo fuori legge !!

    Reply
  32. 35
    Roberto Micheli

    Roberto Micheli

    Stanno trattando ls sardegna come una colonia penale……mandiamoli la dove non possono scappare ………e possiamo controllarli..e non ci creano problemi alle frontiere …tanto i sardi ingoiano tutto…….e i nostri politici cosa dicono

    Reply
  33. 36
    Rolando Meloni

    Rolando Meloni

    Cari signori vi informo..per chi ancora non lo sapesse…che gli armatori delle navi..intendo quelle di compagnie private..prendono tanti ..ma tanti bei soldini..per aver recuperato i ” clandestini”..è per questo motivo che fanno ha gara..andando ha prenderli addirittura sulle coste Libiche..è se qualcuno ci ha prestato attenzione..avrà notato che le navi che sbarcano qua i “clandestini”..sono spagnole..per alcune è già la seconda volta…se li portano in Spagna ricevono un bel calcio in culo…capito!

    Reply
  34. 37
    Anna Ciciriello

    Anna Ciciriello

    Chi gli ha voluti? Non ci posso credere che il popolo Sardo non si oppone a tutto questo., dov’è il loro grande orgoglio

    Reply
  35. 38
    Romeo Fadda

    Romeo Fadda

    Vergognoso … E i nostri giovani costretti a scappare in cerca di lavoro governanti siate sinceri con voi stessi date le dimissioni per incapacità.

    Reply
  36. 39
    Stefano Congiu

    Stefano Congiu

    In poche parole, anche il prefetto si è rotto le scatole della gestione del Governo in materia di immigrazione.

    Reply
  37. 40
    Luigi Padovan

    Luigi Padovan

    …i destronzi vorrebbero forse campi di concentramento, magari con qualche forno?

    Reply
    1. 40.1
      Daniele Melis

      Daniele Melis

      Sei fuori tema si parla di farli sbarcare in Spagna leggi bene

      Reply
  38. 41
    Ziu Pirasa

    Ziu Pirasa

    Ancora non avete capito che il bello deve ancora arrivare …

    Reply
  39. 42
    Pina Tocco

    Pina Tocco

    Non è vero signor prefetto non siamo alla frutta . Siamo nella m….Grazie a chi ci governa.

    Reply
  40. 44
    Delogu Pietro

    Delogu Pietro

    Voi siete a conoscenza della nave che li sta portando e una nave spagnola e la Spagna e autorizzata dall’UE a riportali in Africa salvo che il paese (Italia) ne faccia richiesta avete capito bene ,non solo ma vi e un’altra nave Norvegese che fa lo stesso tragitto a richiesta mi sa che qualcuno alla Regione sta barando .

    Reply
  41. 46
    Michele Paolmas

    Michele Paolmas

    Ma perche non li ha portati in Spagna

    Reply
  42. 47
    Giampiero Marceddu

    Giampiero Marceddu

    Dice siamo alla frutta, ma abbassa la schiena all’ordine di Alfano. Siamo trattati come una colonia. Migliaia di sardi hanno perso il posto di lavoro è in centinaia la casa sequestrata dalle banche, causa la crisi. Ora s’inventano come colonizzare la sardegna con i migranti africani.

    Reply
  43. 48
    Alessandro Cicotto

    Alessandro Cicotto

    Bene bene…..il prefetto si sveglia dal torpore!!! Attendiamo che si svegli la bella addormentata di Pigliaru e Biancaneve Zedda che dopo aver ingoiato il boccone amaro delle Olimpiadi dorme un sonno profondo!!! Bho bho , speriamo bene

    Reply
  44. 49
    Maurizio Musiu
  45. 50
    Luciano Contu

    Luciano Contu

    il premier vuol costruire il ponte ,pigliaru sta pensando di restaurare i nuraghi per alloggiare gli immigrati,visto che in sardegna gli alloggi per questi son finiti.

    Reply
  46. 51
    Carmen Gaviano

    Carmen Gaviano

    Cosa cavolo cimento …siamo alla frutta …?RIPORTATE LI INDIETRO…….DEVI RISPONDERE

    Reply
  47. 52
    Carla Rubattu

    Carla Rubattu

    Io vorrei sapere il ruolo dei nostri tre europarlamentari….perché è l Europa che manda. .

    Reply
  48. 53
    Ignazio Sarigu

    Ignazio Sarigu

    Mah meno male che anche il prefetto si è accorto…………..

    Reply
  49. Pingback: IMMIGRAZIONE, Mentre Cagliari sonnecchia, Crotone dice no all’hub di prima accoglienza e smistamento per immigrati - NewsRss24 Italia

Commenta

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Realizzato da Up Web