Apertis Verbis

4 Comments

  1. 1

    Romano

    Cara Signora, ha perfettamente ragione. Purtroppo si telematizza tutto, ci fanno un sacco di raccomandazioni di risparmiare la carta perchè cosi risparmiamo gli alberi (come se gli alberi fosero li solo per fare bella figura, mentre ci sono le forestazioni a scopi economici, con i relativi rimboschimenti) e quindi di usere solo le mail, senza stamparle, per le ragioni sopra dette, mentre ci sono Comuni, enti, uffici pubblici che non hanno ancora la pec, siti decenti ed aggiornati dove le mail che si inviano rimangno lettera morta senza nessuno che si degni di rispondere, e poi, come nel suo caso, non sono in grado di organizzare gli scritti su piattafroma informatica senza che i concorrenti sardi debbano viaggiare nella Penisola a loro spese. 

    Nella Regione dove è nata, prima di Tiscali, Video On Line, all'avanguardia nell'informatica e negli informatici, non trovano una sede dove far fare questi esami scritti? Purtroppo esiste un'ignoranza profonda nella dirigenza degli uffici pubblici, a partire dai vertici. Quando pensa che in Sicilia, i dirigenti possono avere i premi di produttività solo per saper inviare delle mail, delle lettere, e cretinate simili, come possiamo dire che l'Italia riparte? Con che cosa con il carretto trainato dai molenti dirigentI? Auguri per il suo concorso!

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo