43 Comments

  1. 6

    Gianfranco Ghironi

    Concordo praticamente su tutto ciò che ha scritto Gaias, nel suo commento alla proposta oscena di Severgnini. L'unica eccezione riguarda l'averlo definito, non tanto "radical chic" (ci sta eccome!) ma di sinistra. Mi risulta che tale giornalista, sia vicino alle posizoni del PD che, di sinistra, non ha proprio niente! 🙁

    Reply
  2. 8

    Lisa

    Ritengo che l'idea non sia da buttare via. Provate a chiedere a molti sindaci e amministratori delle zone in via di spopolamento. Vi diranno che molti giovani non vogliono sentir parlare di prendere un impegno in agricoltura, neanche con terreni regalati. Penso che terra da utilizzare ce ne sia per tutti, sardi e immigrati. Neppure con le più rosee aspettative ci si può aspettare che tutte le terre coltivabili siano occupate da giovani sardi. Continuiamo ad aspettare chiusi nel nostro mondo e ci troveremo un vero e proprio deserto nelle zone in via di spopolamento 

    Reply

Commenta

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo