Tabula rasa

21 Comments

  1. 1

    Romano

    Cinquant'anni fa la Sardegna ne aveva di alberghi, che sta cianciando quello che lo dice? A Stintino andavo da Pellegrino, a S.Teresa di Gallura Canne al Vento, ad Arzachena il Fibj, mi sembra, a Tortoli altri due, cosi come a Lanusei, a Tempio Pausania, ad Olbia, ad Oristano con l'Eleonora, a Nuoro, con il bellissimo Panorama dell'Ortobene dell'Esit, come a San Leonardo, a Macomer con il Motel Agip, e cosi via a Porto Torres, Sassari, Tempio, a Carbonia con l'Hotel del periodo fascista, a S.Antioco, Carloforte, e via di seguito.

    Certo non c'erano gli alberghi vicino al mare come quelli nati successivamente e che hanno contribuito ad arricchire la Sardegna con il turismo. In Costa Smeralda sono nati degli alberghi, come il Pitrizza, con diverse villette indipendenti intorno al corpo centrale, ma fino a pochi mesi fa nessuno sapeva che potevano nascere degli alberghi con delle costruzioni satelliti in giro che, invece di chiamarle ville, vengono denominate Suite.

    Reply

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© Testata giornalistica registrata: Tribunale di Cagliari 43/1998. Editore Ad Maiora Media. Partita Iva: 03591220920. Webdev Antonio Palumbo